Località La Sala nr. 1, Rosignano Marittimo tel 348 6033128 - fax 050 3835073

Gestione Oasi

L'oasi costiera.  Nel panorama della conservazione del territorio italiano si affaccia l’Oasi Costiera, una realizzazione della Compagnia Giubbe Verdi della Romagna Onlus e che dal 2004 gestisce tutta la costa della Provincia di Forli Cesena grazie l'istituzione di una Oasi ai sensi della Legge 157/1992. 

Dalla istituzione continua così  l'impegno delle Amministrazioni Comunali di Cesenatico, Gatteo, San Mauro e Savignano nel favorire  la sostenibilità di un ambiente fortemente antropizzato e che può ancora offrire nicchie di naturalità, sia  per le comunità locali che per l’ospite.

La Federazione Nazionale Giubbe Verdiè fortemente impegnata nel sostenere il programma di rinaturalizzare le aree comprese nell’Oasi costiera che si dipartono da Cesenatico nord (pineta di Zadina, sino a S. Mauro sud). In effetti la valenza del progetto tende a valorizzare il mare d’inverno, con un arenile di circa 9 chilometri che ritorna alla sua vera natura selvaggia con una immensità di relitti e tronchi portati a riva dalle onde; con la rivisitazione dell’asta del Fiume Rubicone ed il suo abbellimento naturalistico sino alla foce; con la creazione di osservatori naturalistici, la nascita delle Stazioni di inanellamento per lo studio sulla migrazione, le dune didattiche per la vegetazione pioniera, il collocamento di centinaia di cassette nido e mangiatoie; con due torri di osservazione; con lo sviluppo di progetti didattici ed educazione ambientale in collaborazione con enti pubblici e aziende private; con l'applicazione di piani di studio e controllo di specie, autoctone e alloctone, che hanno un forte impatto sull'ambiente e la vita cittadina come Nutrie e Gabbiani.

Oasi Costiera ricade amministrativamente nei Comuni di Cesenatico, Gatteo, San Mauro e Savignano, e praticamente tutta l’area costiera della Provincia di FC. La zona si estende a nord dalla Pineta di Zadina (Comune di Cesenatico) sino all’estremo limite costiero del Comune di S. Mauro Mare. L’area a monte è delimitata dalla vecchia strada Statale e consta attualmente di 330 ettari . L’insieme è caratterizzato da una parte di Pineta, due Parchi di elevata dimensione quali il Levante e Ponente di Cesenatico, un lago di acqua dolce compreso nel Parco di Levante di 30.000 mq a Cesenatico, dall’asta del Fiume Rubicone sino alla Foce per una lunghezza di 700 m circa, dalle aree verdi dei 4 Campeggi presenti, dai numerosi frustoli di terreno destinati ad area verde del comprensorio, frammisti alla campagna fiorente dell’immediato entroterra.

L’area nel suo complesso presenta caratteristiche estremamente interessanti da ottobre a marzo, per la residenza ed il transito delle specie pelagiche dell’avifauna lungo l’area costiera e notevole interesse per quanto riguarda la nidificazione e sosta migratoria di altrettante, nelle aree verdi e umide quali l’asta del Fiume Rubicone. In questo senso potranno svilupparsi le molteplici attività previste nel programma.

Lo studio delle migrazioni

All'interno di Oasi Costiera sono presenti due stazioni per la ricerca e l'inanellamento delle specie migratorie e stanziali della costa Romagnola delle quali parliamo diffusamente nella  sezione didattica. L'inanellamento è affidato al Dr. Sandro Brina che oltre ad essere il Responsabile dell'Oasi è anche il fondatore dell'Osservatorio Ornitologico Romagnolo.